La citta’ che i bambini vorrebbero

LUCCA - Si inserisce nella manifestazione Incontri sul Bello l’iniziativa di Euro Vast SpA (azienda specializzata nel settore tissue) che ha presentato a Villa Bottini il Concorso “Disegna la tua città”. I ragazzi delle elementari possono diegnare la citta' dove abitano come la vedono ma soprattutto come la vorrebbero.

-

Agli alunni delle primarie viene chiesto di illustrare, in due soli colori, come vedono la loro città, come la vogliono, come la vorrebbero. Il disegnatore Riccardo Pieruccini , che ha incontrato i bambini di alcune scuole già coinvolte nel progetto, ha mostrato come un tratto grafico possa diventare oggetto di decoro. Il disegno giudicato migliore sarà infatti stampato in edizione limitata su tovagliette Fior di Carta. Il Comune di Lucca e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca hanno concesso il patrocinio all’iniziativa. E’ possibile aderire al concorso, il cui regolamento è consultabile sul sito www.disegnalatuacitta.com.; le scuole avranno tempo di presentare i disegni fino al 28 febbraio 2019.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.