La Regione stanzia altri soldi per i danni provocati dai lupi

FIRENZE - La Giunta regionale ha deliberato di integrare con 357mila euro il fondo per il risarcimento dei danni diretti subiti da attacchi di lupi. Le risorse complessive per i danni 2017 ammontano a 457mila euro e serviranno a coprire integralmente le domande di indennizzo relative a 590 attacchi denunciati nell’anno in Toscana.

-

La decisione arriva a seguito dell’incontro che ha visto protagonisti i pastori di Coldiretti e Marco Remaschi Assessore regionale all’agricoltura.
Una risposta concreta a fronte di una situazione che resta drammatica per i danni arrecati alle aziende agricole dai predatori con attacchi registrati in ogni angolo della regione.
“Diamo atto della coerenza, merce rara in politica, dell’Assessore all’Agricoltura Marco Remaschi – – dice Fabrizio Filippi, neo-presidente di Coldiretti Toscana – che ha tenuto fede alla parola data recuperando queste risorse aggiuntive”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.