“Mettiamo Salvini al posto dei rom”. E il Ministro replica

VIAREGGIO - "Mettiamo Salvini al posto dei rom". La provocazione arriva da Viareggio, dove è apparso un cartellone sul terrazzo di una abitazione del centro. La foto è arrivata sul cellulare del diretto interessato, Matteo Salvini, che su Fb ha prontamente replicato.

- 1

“Da Viareggio! Che simpaticoni… 🙄” . Così ha scritto il Ministro dell’Interno sulla sua bacheca postando la foto da Viareggio e provocando in poco tempo migliaia e migliaia di commenti, reazioni e condivisioni, soprattutto da parte dei sostenitori del leader del Carroccio.

L’autore del manifesto è in realtà un noto viareggino, il maestro Giorgio Di Giorgio, artista e autore di mostre, che con una provocazione ha voluto condannare le misure annunciate, dal Ministro nei confronti dei rom.

Il caso ha sollevato anche l’intervento del Consigliere comunale viareggio Massimiliano Baldini (Movimento dei Cittadini, molto vicino al leader leghista).

Caro Matteo, sono certo che la stragrande maggioranza dei viareggini non sono per nulla d’accordo con questo cartello” – scrive Baldini su Fb, sicuro che nel 2020 – dopo le prossime elezioni – anche Viareggio sarà amminitrata dalla Lega.

 

Commenti

1


  1. Nessuno che ricordi ai leghisti e ai pentagrillini che salvini, il loro vice presidente è sotto indagine della magistratura per sequestro multiplo di persona e che il suo partito la Lega ha usato in modo illegittimo 49 milioni di euro e che ora con una sentenza ridicola è costretta a restituirli in 80 anni!! Vergogna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.