Parte dai torrenti di montagna l’operazione “Salviamo il Mediterraneo”

CAPANNORI - Parte dai canali, dai rii e dai torrenti anche lontani dal mare la campagna “ Salviamo le tartarughe, salviamo il Mediterraneo", iniziativa lanciata dall'Onu e condivisa dal Wwf per prevenire e combattere la presenza dei rifiuti e delle plastiche in mare.

-

Presso la sede del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord a Capannori è stato dato il via ad un protocollo per coordinare le attività di Consorzio, Ascit e Comuni di Capannori, Porcari e Altopascio.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.