Presidio a difesa della sanità: “Basta disagi al pronto soccorso”

CAMAIORE - Basta tagli alla sanità. E' un grido di allarme che non si arresta quello del Comitato per la tutela della sanità che in mattinata è tornato a manifestare con un volantinaggio all'ingresso dell'ospedale Versilia.

-

Quell’ospedale che molti cittadini temono venga sempre più depotenziato nei suoi servizi per carenza di personale. Non solo liste di attesa infinite, posti letti che non bastano e un cup troppo lento. Nel mirino degli utenti finisce soprattutto il Pronto Soccorso dove si rimane per delle ore ad aspettare di venire visitati.

Nei mesi scorsi la dirigenza della Asl Toscana Nord ovest aveva accolto i rappresentanti dei comitati ad un tavolo di confronto per ascoltare i disagi raccolti sul territorio. Ma poco sembra essere cambiato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.