Celebrato il 4 novembre anche a Montecarlo

MONTECARLO - Si è concluso a Montecarlo il triennio di lavoro chiamato a ricordare il secolo trascorso dalla Prima guerra mondiale. Il centro di Montecarlo è stato corredato dal tricolore e gli alberi superstiti di quello che fu, fino alla seconda guerra mondiale, il parco della rimembranza (un albero piantato per ogni caduto) in piazza Garibaldi sono stati simbolicamente fasciati con i colori nazionali assieme ad un omaggio floreale.

-

Grazie al lungo studio ed alla ricerca compiuta sul periodo, promosso dall’amministrazione comunale in collaborazione con l’Istituto Storico Lucchese e l’associazione Lucchesi nel Mondo, la comunità montecarlese ha reso possibili recuperare alla memoria il ricordo di 32 concittadini, finora rimasti sconosciuti, caduti nella Grande Guerra e nelle guerre coloniali. Una storia, assieme a quella della Montecarlo del primo ‘900, che sarà raccontata, durante le celebrazioni, in un volume dal titolo “Montecarlo e la Grande Guerra”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.