Comics, la pioggia non ferma l’invasione; oltre centomila in città

LUCCA - Circa 60mila i biglietti venduti ma le persone arrivate in città per la terza giornata dei Comics sono state ovviamente di più, sicuramente oltre 100mila.

-

Migliorata la situazione del traffico nella zona di Sant’Anna dopo la riapertura di viale Carducci ma la pioggia che è scesa più volte nel corso della giornata qualche problema di congestione sulle strade l”ha inevitabilmente creata.

Grande folla in centro storico. Qui le code sono state quelle per entrare all’interno dei padiglioni. Ad esempio in piazza Anfiteatro per assistere, all’interno della struttura Netflix, al mini show di presentazione della serie televisiva Narcos, i cui protagonisti saranno a Lucca sabato.

O quella per entrare all’interno dei padiglioni della Japan Town dove tra l’altro si celebrano i 40 anni dello sbarco in Italia del cartone animato Ufo Robot, con protagonista il robt gigante Goldrake.

Tra gli eventi più partecipati, l’incontro in San Giovanni con il nuovo fenomeno del fumetto italiano, Zerocalcare, che ha risposto alle domande degli studenti del Vallisneri. E l’esibizione live del giapponese Leiji Matsumoto, il papà dell’eroe a fumetti Capitan Harlock, che al Teatro del Giglio ha realizzato alcuni suoi personaggi accompagnato dalla musica di un quartetto d’archi.

A metà giornata fuori dalle mura sono scattate di nuovo le multe per la sosta selvaggia sulle aiuole. L’assessore Raspini l’aveva promesso. Giovedì le contravvenzioni sono state oltre 100.

Per sabato, quarta giornata, sono già stati venduti circa 55mila biglietti in prevendita. E la pioggia, fortunatamente dovrebbe dare una tregua.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.