Comics 2018, Lucca vince ancora la scommessa da mezzo milione di persone

LUCCA - L'edizione 2018 di Lucca Comics va agli archivi con numeri che, se possibile, rilanciano ancora di più una manifestazione già ai vertici internazionali.

- 2

Alla fine i biglietti venduti in 5 giorni sono stati 250mila, secondo risultato assoluto dopo quello del 2016, con una stima complessiva di quasi mezzo milione di persone arrivato in città. Ma soprattutto anche quest’anno non ci sono stati problemi di ordine pubblico, anzi, questura e carabinieri hanno comunicato che l’anno scorso le denunce per furto durante le manifestazione  erano state 56, quest’anno sono scese a 15. Così come sono state contenute le difficoltà di parcheggio e traffico, a parte il mezzo passo falso, peraltro subito rimediato, della chiusura del tratto santannino di viale Carducci. Ancora una volta quindi Lucca è riuscita nell’impresa, che non è mai scontata in partenza, di gestire un evento che in realtà sarebbe dimensionato per una metropoli.

I costi sociali inutile nasconderlo, ci sono: basti pensare alle scuole chiuse per tre giorni. La scommessa da vincere ogni anno è quella di trovare l’equilibrio tra questi costi ed i benefici per la città.

Soddisfatto di un successo quasi inaspettato in questi termine anche il direttore di Lucca Crea, Emanuele Vietina.

 

 

 

Commenti

2

  1. giorgio pazzagli


    contenute le difficolta di parcheggio e traffico ci sarebbe da piangere per la falsita e l ipocrisia l arroganza di queste affermazioni ma invece bisogna sorridere facendo finta di nulla ed anzi augurare al gatto e alla volpe un successo ancora maggiore per l anno prossimo non mezzo ma un milione di persone chi sono il gatto e la volpe non lo posso dire ma se vi guardate intorno nelle alte sfere dell establishment della nostra citta li individuate facilmente


    • Pienamente di accordo con il commento sopra; abbiamo visto transenne dappertutto e circonvallazione recintata per convogliare l’affollamento, ma non è avanzata nemmeno UNA per PREVENIRE che i visitatori invadessero il verde pubblico subendo la frustrazione delle MULTE fatte col telefonino . . . Maliziosa azione, incassi Sindaco, poi vedremo se tutti tornano ! ! !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.