Favarin costretto a ridisegnare la difesa; Lombardo o Favale da…centrale

CALCIO C - Archiviata con grande amarezza la sconfitta nel derby numero 99 con il Pisa, la Lucchese ha ripreso la preparazione in vista della seconda gara interna consecutiva, domenica alle 18,30, quando al Porta Elisa salirà il Siena dell'ex- Arrigoni. Favarin deve reinventare la difesa. Probabile lo spostamento di Lombardo nel ruolo di difensore centrale.

-

Possibile però che in quel ruolo possa agire anche Favale. Da ricordare infatti che Martinelli è squalificato e che Gabbia è impegnato con la nazionale under 20. Novità potrebbero arrivare anche a centrocampo. Juan Mauri non è infatti in perfette condizioni ed è probabile che al suo posto in cabina di regia ritrovi una maglia da titolare il giovane e promettente Strechie. Contro il Siena di Mignani, altro ex, servirà una Lucchese battagliera che sappia superare anche infortuni e squalifiche ma soprattutto il contraccolpo psicologico derivante dalla sconfitta con il Pisa. Infine ricordiamo che un ex di giornata sarà anche GianMarco De Feo che sul conto del Siena non si è mai espresso in termini lusinghieri denotando un dente avvelenato. La migliore vendetta sarebbe gonfiare la rete…

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.