Frane: partiti i lavori anche a Valdicastello

PIETRASANTA - Sono partiti i lavori per risolvere le criticità causate dalla frana in via di Valdicastello. In particolare gli interventi interessano i tre versanti di via Casone, Strettoia dove il cantiere procede spedito e Colle di Mingo, nella frazione di Castello, per riaprire una via di accesso all'abitato.

-

Per garantire la viabilità in sicurezza la gestione commissariale aveva optato per l’installazione di geoblocchi per stabilizzare il terreno franoso e per il senso di marcia alternato. “Si tratta di problematiche presenti sul territorio da mesi – spiega il sindaco Alberto Giovannetti – in alcuni casi, da un anno. Metteremo in sicurezza questi versanti, e lo faremo cercando di ridurre i tempi per riconsegnare alla comunità strade sicure”. Il comune investirà circa 52mila euro per gli interventi in località Bugliola. Interventi che consistono nella pulizia, decespugliamento, la realizzazione di ancoraggi.

Sono in corso le indagini a Colle di Mingo: il borgo è oggi irraggiungibile anche dai mezzi di soccorso. L’obiettivo immediato, da parte dell’amministrazione, è riaprire la strada per rendere accessibile il borgo ai mezzi di emergenza vista anche la presenza di anziani e iniziare le analisi sul terreno. “I risultati saranno poi elaborati dai tecnici – spiega l’assessore ai lavori pubblici Francesca Bresciani – che avranno il compito di predisporre un progetto ed indicarci la strada migliore per mettere definitivamente il versante in sicurezza”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.