Intitolata a Gianfranco Tarabori la parrocchia di Badia

ALTOPASCIO - Sono stati intitolati al fondatore della Tarabori srl i locali recentemente ristrutturati del complesso parrocchiale della chiesa di Badia Pozzeveri. Tanti cittadini si sono stretti intorno alla famiglia Tarabori durante la cerimonia.

-

Un gioco di squadra tra istituzioni e cittadini, che ha portato al risultato sperato: una profonda ristrutturazione del complesso parrocchiale della chiesa di Badia Pozzeveri, che da oggi potrà contare su una nuova cappellina e su locali totalmente rinnovati, tra cui cinque stanze e la canonica. I nuovi ambienti sono stati intitolati a Gianfranco Tarabori, una personalità storica per il territorio, non solo un eccellente imprenditore, fondatore della Tarabori srl, ma anche un uomo buono e generoso, sempre presente al servizio della comunità, delle persone, della parrocchia e della Caritas di Badia Pozzeveri: un gesto non casuale l’intitolazione, perché è stato proprio grazie all’impegno dell’imprenditore che è stato possibile realizzare l’intervento. Al taglio del nastro, infatti, oltre al parroco don Simone Caniglia, al vicesindaco, Daniel Toci, all’assessore Ilaria Sorini e ai consiglieri Fabio Coppolella e Giovanni Pippi, c’era anche tutta la famiglia Tarabori, accompagnata e circondata da tanti cittadini emozionati e commossi.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.