Sfruttamento prostituzione, denunciate le titolari di due centri massaggi

LUCCA - Blitz della Polizia Municipale contro lo sfruttamento della prostituzione: denunciate le titolari di due centri massaggi a Sant'Anna che pubblicizzavano le prestazioni in modo esplicito su siti web specializzati.

-

Gli agenti avevano individuato i due centri benessere di S.Anna che sulla rete si pubblicizzavano con descrizioni particolarmente esplicite riguardo le prestazioni sessuali offerte. In entrambi i casi le titolari, insieme ai massaggi, proponevano ai clienti prestazioni sessuali e, al momento in cui il cliente si presentava al centro, le stesse titolari si occupavano della riscossione dell’importo richiesto.

Le due donne titolari delle attività sono state quindi denunciate a piede libero per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.