Un convegno sugli aspetti giuridici degli accordi di Dublino

LUCCA - Sviscerare gli aspetti giuridici dell'accordo Dublino 3, anche in previsione della revisione dei trattati che porteranno alla stesura di Dublino 4. Era questo lo scopo del convegno organizzato dalla Procura di Lucca nel complesso di San Francesco.

-

Una giornata di lavori incentrata sull’ampio quadro giuridico internazionale europeo in materia di immigrazione. Il trattato di Dublino regolamenta i flussi dei migranti, imponendo al primo paese di identificazione la gestione dell’accoglienza. Regole che alla luce della crescita esponenziale del fenomeno, secondo più soggetti, sia politici che della società civile, richiedono una revisione. Ma non era tanto l’aspetto politico ad essere al centro dei lavori, quanto le regolamentazioni conseguenti e le sue verifiche. Tra i relatori giunti a Lucca, l’ex sottosegretario all’interno Domenico Manzione e il vice presidente del Consiglio Superiore della Magistratura David Ermini.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.