Un convegno sull’educazione finanziaria e il passaggio generazionale

LUCCA - E' stato il sindaco Alessandro Tambellini a fare gli onori di casa in sala Tobino, a palazzo Ducale, a Lucca, in apertura dell'incontro sull'educazione finanziaria, promosso dalla Cassa di Risparmio di Volterra in collaborazione con Azimut, gruppo specializzato nella gestione del risparmio.

-

Il tema principale dell’appuntamento è stato anticipato dal vicedirettore della Cassa, Stefano Pitti.

Un tema non da poco, quella del passaggio di consegne in un’azienda, soprattutto se si pensa che in Italia gran parte delle piccole e medie imprese sono a gestione familiare. Si possono così creare contrasti tra il capostipite, che può avere una visione tradizionalista dell’impresa e l’erede, che invece vorrebbe puntare su innovazione e globalizzazione. L’intervento di un esperto è utile quindi per appianare i contrasti. Tra i temi specifici affrontati, c’è stato anche quello della finanza comportamentale, che studia i motivi delle decisioni economiche dal punto di vista psicologico.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.