Voragine nell’argine di un canale: Bonifica al lavoro

CAMAIORE - Una gigantesca caverna, invisibile dall'esterno, si nascondeva all'interno dell'argine di un canale interratto che scorre sotto il fiume Carraietta nella campagna tra Capezzano e Pietrasanta, in via Arginvecchio, zona inceneritore.

-

La scoperta è stata fatta dagli addetti del Consorzio di Bonifica duranti i lavori di arginature dell’intricato sistema di canali della zona, canali che si intersecano passando a più livelli uno sopra l’altro.

I lavori, per circa 80.000 euro hanno rafforzato gli argini per prevenire filtrazioni d’acqua e allagamenti diffusi. Il buco è stato notato dagli operai durante i lavori.  Per un tratto l’argine era stato eroso lentamente e silenziosamente dall’acqua, creando una cavità al suo interno.

Il lavoro di rinforzo alle arginature che il Consorzio stava eseguendo, ha consentito di rinvenire una problematica serie e urgente che altrimenti rischiava di passare inosservata.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.