“Adotta uno studente”, tre mecenati si impegnano per il “Boccherini”

LUCCA - Associazione musicale lucchese, Lucar-Bmw e Loggia “Francesco Burlamacchi” del Grande Oriente d’Italia, confermano il loro impegno per la crescita dell’Istituto superiore di studi musicali “L. Boccherini”. Sta per partire, infatti, il secondo anno del progetto “Adotta uno studente”, che mette a disposizione 6000 euro in due anni per il finanziamento di tre borse di studio per i ragazzi che frequentano i bienni di eccellenza.

-

Le borse sono nate da un proficuo rapporto di collaborazione tra pubblico e privato e sono la prova tangibile del fatto che l’associazionismo e l’imprenditoria locale sono sempre disposti a trasformarsi in mecenati quando i progetti proposti sono di valore.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.