Arriva l’imbattuta capolista Umana Reyer Venezia; Gesam Le Mura ci prova

BASKET A1 DONNE - Servirà un Gesam Le Mura ai limiti della perfezione per provare a strappare i due punti ad una Umana Reyer Venezia che dopo sette giornate si presenta al PalaTagliate da capolista imbattuta. La squadra di Liberalotto è ad oggi la squadra più accredita alla vittoria finale, addirittura più dello Schio campione in carica.

-

La compagine lagunare è forte di un roster migliorato per qualità ed esperienza dall’arrivo dell’ex orange Jolene Anderson e da una
rotazione a 4 straniere che testimonia quanto Venezia abbia fatto le cose in grande. Passata la delusione per aver mancato la qualificazione in Eurolega le venete hanno messo anima e corpo in campionato facendo un sol boccone delle squadre fin qui
affrontate. L’ultima in ordine di tempo la Treofan Battipaglia surclassata sul parquet amico 82-48, ma prima delle campane a subire la legge di Venezia erano state Broni (-22 all’opening day), Ragusa in casa propria, Torino (-45), Napoli (-7), Schio al PalaRomare e Vigarano, l’unica formazione di media classifica a riuscire a competere con le orogranata (72-66 il finale). Venezia ha giocato finora un basket di eccellente livello tecnico. Dal canto suo Le Mura, reduce dalla sconfitta di Schio, affronterà un’altra gara sulla carta quasi proibitiva. Le biancorosse di coach Serventi cercheranno di opporsi al meglio alla prima della classe e, come dicevamo, ancora imbattuta. In casa Gesam sarà importante confermare la buona prestazione difensiva di domenica scorsa cercando di concretizzare di più in contropiede e di giocare in modo più preciso in attacco contro uno squadrone che ha grande stazza fisica e non a caso la miglior difesa del campionato. Palla a due domenica 2 dicembre alle ore 19.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.