Due arresti della Polizia; uno per droga e l’altro per violenza sessuale

LUCCA - La Polizia ha arrestato un cittadino marocchino di 21 anni residente a Lammari con l'accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Nell'abitazione del giovane sono stati rivenuti diversi panetti di hashish per un peso complessivo di mezzo chilo. Processato per direttissima, il ragazzo è stato condannato alla pena detentiva di un anno e 4 mesi.

-

Da segnalare anche un arresto internazionale della Polizia. Un marocchino di 26 anni, che doveva scontare 5 anni di carcere per la violenza sessuale consumata a Lucca nel 2012 ai danni di una 17enne, è stato rintracciato a Bruxelles in Belgio ed estradato in Italia  scortato da personale dell’Interpol a cui è stato consegnato dalla Polizia belga.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.