Grande successo della Fiaccolata di Gallicano e della Valle del Serchio

GALLICANO - Va in archivio anche l'edizione 39 della fiaccolata natalizia di Gallicano con l'ennesimo successo, nonostante una fastidiosa pioggerella che ha condizionato solo in parte la manifestazione. La ghiotta novità di quest'anno è stata la presenza sul palco a salutare i partecipanti delle due maestre che diedero il via alla manifestazione quasi 40 anni fa: Duse Lemetti e Alma Castelvecchi.

-

 

Sono tanti i ricordi che affiorano nel corso della serata, gli amici di Nico e poi Vanessa Simonini che fu uccisa proprio la sera della fiaccolata nel 2009 ricordata ogni anno con una fiaccolata a lei dedicata. La serata è animata da varie iniziativa, una moto fiaccolata, gli sbandieratori e i musici di Gallicano, la fanfara alpina e sul palco alcuni giovani dell’Isi Barga hanno presentato il brano inedito contro la violenza sulle donne arricchito dalla performance di giovani ballerini, a seguire il sindaco Saisi dopo i saluti ai partecipanti ha consegnato la cittadinanza onoraria a Stefano Gori , poi monsignor Toti ha benedetto le fiaccole il countdown ha scandito il via all’edizione numero 39 della fiaccolata Natalizia di Gallicano, si spengono le luci e si accendono le fiaccole e la magia continua . .

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.