Il trofeo Bacci al Palatagliate

GINNASTICA - Torna per il 10° anno consecutivo il Trofeo nazionale di ginnastica ritmica “Irene Bacci”, dedicato alla fondatrice e direttrice della Asd Ginnastica Ritmica, anima sportiva del territorio.

-

A lei, infatti, è intitolata la competizione che richiama atlete e società tra le più importanti d’Italia, con lo scopo di trasformare la città, per due giorni, nel tempio dell’eccellenza della ginnastica ritmica italiana.

L’appuntamento è per sabato 5 e domenica 6 gennaio al Palasport di via delle Tagliate, con 25 società partecipanti per un totale di 255 giovani ginnaste. Ci saranno sette categorie individuali (Allieve A1, anno 2010-2011, Allieve A2, 2009, Allieve A3, 2008, Allieve A4, 2007, Junior 1, 2006, Junior 2/3, 2005-2004, Senior, 2003 e precedenti); e otto team di serie A/B e 18 di serie C, che presenteranno una successione di 5 esercizi con 5 attrezzi diversi.

La città di Lucca – dichiara l’assessore allo sport, Stefano Ragghiantiè lieta di ospitare anche quest’anno il Trofeo Nazionale di ginnastica ritmica intitolato a Irene Bacci. Saranno moltissime le atlete che nel primo fine settimana di gennaio si sfideranno al Palazzetto dello Sport, contribuendo così a far crescere quel sano atteggiamento sportivo e agonistico che come amministrazione comunale siamo impegnati a sostenere e diffondere”.

Il trofeo, ideato e organizzato dalla Ginnastica ritmica Lucca con la collaborazione della Federazione Ginnastica d’Italia e il patrocinio di Comune, Provincia e Regione Toscana, ricerca un livello tecnico elevato e la partecipazione di ginnaste di portata nazionale. Non è infatti casuale se molte ginnaste che adesso sono nel giro della nazionale maggiore, allenata da Manuela Maccarani, sono passate dal trofeo Irene Bacci e se nel 2013 ha partecipato la pluricampionessa italiana Julieta Cantaluppi, unica partecipante italiana individualista alle Olimpiadi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.