La tradizione del territorio sulle tavole dei lucchesi per Natale

LUCCA - Piatti tradizionali, con un occhio particolare alla qualità dei prodotti e una spesa pro capite nella media dello scorso anno. E' questo l'identikit del pranzo di Natale sulle tavole dei lucchesi, secondo quanto affermato dalle gastronomie del centro.

-

Quali sono state le scelte dei lucchesi per il tradizionale pranzo di Natale? Per conoscere tendenze e gusti abbiamo fatto un giro tra le gastronomie storiche del centro di Lucca per capire cosa metteranno in tavola i lucchesi per il venticinque dicembre.

E per quanto riguarda la spesa? I pareri sono discordanti, ma tracciando un bilancio complessivo sembra che si sia speso mediamente come lo scorso anno, con un occhio particolare alla qualità e ai prodotti del territorio.

Ma anche se sono in molti a festeggiare anche con il cenone della Vigilia, il pranzo di Natale rimane la tradizione principale.

 

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.