Tuffo di Capodanno in Piazza Mazzini: nuovo record da battere

VIAREGGIO - Torna il tuffo di Capodanno. Ottavo anno consecutivo e un nuovo record da battere, quello dei 322 partecipanti, già ottenuto con il tuffo di due anni fa. Mascotte del 2019: il granchio.

-

A Viareggio torna il tuffo di Capodanno. Ottavo anno consecutivo e un nuovo record da battere, quello dei 322 partecipanti, già ottenuto con il tuffo di due anni fa. Mascotte del 2019: il granchio. L’appuntamento è come sempre sul Belvedere delle Maschere (in piazza Mazzini) alle 10,30 quando verrà aperta la zona tuffo.

La partecipazione al tuffo è gratuita con preghiera di firma del registro “Io c’ero” per comprovare il numero dei presenti, mentre sono in vendita le cuffie commemorative  – in edizione limitata – della manifestazione. Parte del ricavato sarà devoluto alla Croce Verde di Viareggio.

Ogni edizione è stata caratterizzata da un colore diverso della cuffia: bronzo è la tonalità scelta per il 2019, l’argento per il 2020 e l’oro per il 2021 quando verrà celebrato il decennale del tuffo di Viareggio.

Non ci sono regole e non ci sono limiti di età: tutti in costume da bagno o mascherati, come si addice alla città del Carnevale.

Una festa per iniziare l’anno in allegria, aperta non solo agli sportivi ma anche alle famiglie: grandi e piccini per dare il benvenuto al nuovo anno e perché no, conquistare il tuffo da guinness.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.