Una brillante Gesam Le Mura; colpo grosso al PalaVesuvio di Napoli

BASKET A1 DONNE - Quello che forse non ti aspetti o che forse solo speravi. Vedi Napoli e poi...vinci, ma soprattutto ritrovi una squadra tonica ed efficace. Il Gesam Le Mura gioca una grande partita e piazza la sorpresa della nona giornata espugnando con merito ed autorità il campo della quotata Dike Saces Napoli.

-

 

Semplicemente perfette le biancorosse di coach Serventi, brave a rintuzzare il tentativo di allungo delle partenopee in avvio di match. Il primo/quarto si chiude infatti 22-21 a favore delle padrone di casa di coach Nino Molino. Nel secondo parziale Lucca domina la scena e cerca di allungare. Vaughn (26 punti la migliore in campo) crea parecchi grattacapi alla difesa delle campane. Bene anche la Treffers. Si va all’intervallo lungo con Le Mura avanti 42 a 36, Partita, ovviamente, apertissima, ci mancherebbe altro. Al PalaVesuvio regna un equilibrio sovrano: 59-60 recita il tabellone al 30esimo minuto di una sfida intensa. La storia si scrive nel concitato finale. Gatti è infallibile e fredda nei tiri liberi dimostrando la stoffa giusta del capitano. Ma l’allungo decisivo avviene solo a 32″ dal termine sul 72 a 78 che diventa festa biancorossa alla sirena: 73 a 82. Una vittoria importante e preziosa che chiude nel migliore dei modi un ciclo terribile e rilancia le ambizioni playoff del Gesam. Vendicata tra l’altro anche la bruciante sconfitta patita nella poule-scudetto dello scorso anno. Ora il calendario proporrà avversarie più abbordabili, si fa per dire, anche perchè il campionato è molto equilibrato e il Battipaglia che domenica salirà al Palatgliate non andrà affatto sottovalutato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.