Addio a Renato Verlanti, maestro geniale del Carnevale

VIAREGGIO - Se ne è andato Luigi Renato Verlanti, uno dei maestri della cartapesta più geniali, amati e premiati della storia del Carnevale di Viareggio. Se ne è andato in questo mercoledì mattina all'età di 90 anni, quasi dieci anni dopo l'ultima partecipazione dalla manifestazione che ha contribuito a fare grande.

- 1

La carriera di Luigi Verlanti, da tutti chiamato Renato, inizia ufficialmente in prima categoria nel 1977.

Vinse sei volte il primo premio al Carnevale. Indimenticabili le opere che negli anni Novanta conquistarono il primo posto nella prima categoria per quattro anni di fila (in coppia con il pittore Giovanni Lazzarini, detto Menghino). Come la celebre balena “Moby Dick” del 1994, allegoria della fne della Dc e della Prima Repubblica. “Vecchi fantasmi vagano sull’Europa” del 1995, “Fate il vostro gioco” del 1997.

Fu autore con Sergio Baroni, altro grande artista di bellissimi e poetici carri di apertura. Verlanti aveva ricevuto il Cavalierato di Gran Croce del Carnevale di Viareggio dall’allora presidente della Fondazione Alessandro Santini.

“Con Luigi Verlanti scompare un autentico maestro della cartapesta, genio dei movimenti, autore di opere bellissime rimaste nel cuore di tutti noi. Un vero signore del Carnevale”. Così ha commentato la Presidente Marialina Marcucci.

La Camera ardente è stata allestita nell’hangar 8 della Cittadella. I funerali si svolgeranno giovedì 10 alle ore 15 alla chiesa del cimitero comunale di Viareggio.

 

Commenti

1

  1. Vincenzo Vannucci


    Grazie Maestro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.