Basket Le Mura ricomincia dal… Rosa Empoli; scatta il girone di ritorno

BASKET A1 DONNE - Dopo aver chiuso in modo positivo il 2018 con tre vittorie consecutive (Napoli, Battipaglia e Torino) di cui ben due in trasferta, il Basket Le Mura torna in campo domenica (ore 18) sul parquet della Rosa Scotti Empoli, formazione che occupa l'ultimo posto in classifica e già battuta alla prima di campionato nell'Opening Day all Palaruffini di Torino.

-

Riparte dall’atteso derby di Empoli il campionato del Basket Le Mura Lucca. Il secondo confronto stagionale tra le due formazioni toscane si disputerà sul parquet della Use Basket in virtù del successo lucchese nell’Opening day di Torino. In quell’occasione Gatti & C. non ebbero vita facile contro la formazione di coach Cioni e il tabellone finale 75-67 racconta a pieno l’andamento di un match giocato per lo più punto a punto. A distanza di un girone i motivi della gara non sono cambiati seppure si registra in casa Le Mura un netto miglioramento nell’amalgama del gruppo, una delle differenze principali rispetto alla gara di esordio di tre mesi fa. A testimonianza dei tangibili progressi biancorossi le tre vittorie consecutive (Napoli, Battipaglia e Torino) con le quali le ragazze di coach Serventi hanno salutato il 2018. Di contro la classifica (2 punti e ultimo posto) non fotografa esattamente la stagione della Use Empoli che sta pagando oltre i propri demeriti il dazio dell’apprendistato e del ruolo di matricola del torneo. Il gruppo empolese, quello della promozione rafforzato dalle due americane Huland (10,1 punti di media) e Mathias (12,2 punti e 9,2 rimbalzi), è spesso in grado di fornire spezzoni di partita di alto livello mancando però di continuità sui 40 minuti. Il punto di forza della Use è senza dubbio la pericolosità dall’arco dei 3 punti, Empoli è seconda come media realizzativa dai 6.75 solo a Napoli (33% di media) e sempre seconda nei tentativi dalla lunga distanza con ben 22 tiri nei 40 minuti. In definitiva per Lucca si profila una partita piuttosto insidiosa, sia perchè sarà un derby giocato in un campo molto caldo, sia perchè è la prima partita dopo la pausa natalizia che potrebbe aver tolto un pò di smalto e il buon ritmo che la squadra di coach Serventi aveva trovato nelle ultime partite. Inoltre Empoli è una squadra che non andrà comunque sottovalutata.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.