La Provincia valuta l’installazione di autovelox su alcune arterie

PROV. DI LUCCA - La Provincia di Lucca sta valutando insieme con i tecnici di Palazzo Ducale la possibilità di posizionare una serie di autovelox fissi in punti strategici di alcune strade provinciali particolarmente trafficate e soprattutto dove i limiti di velocità vengono superati infrangendo il codice della strada.

-

Lo conferma il consigliere provinciale Nicola Boggi che spiega come l’ipotesi si stia concretizzando per garantire la sicurezza stradale sulla rete di competenza. Per quanto riguarda le postazioni fisse di autovelox, ricordiamo che nel dicembre del 2017 il Consiglio provinciale di Lucca approvò all’unanimità una mozione presentata dal Consigliere del PD Stefano Reali che chiedeva, appunto, posizioni di rilevamento sulla strada provinciale n. 38 di Coreglia Antelminelli, anche a seguito di una raccolta di firme di residenti della zona.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.