Ladro aggredisce gli agenti: in manette

LUCCA - Arresto per rapina impropria nella mattinata di venerdì 18 gennaio ad opera delle volanti della polizia di Lucca. In manette è finito un uomo di origine straniera, Samba Candé.

-

Arresto per rapina impropria nella mattinata di venerdì 18 gennaio ad opera delle volanti della polizia di Lucca. In manette è finito un uomo di origine straniera, Samba Candé. Il malvivente ha tentato di rubare all’Esselunga, ma è stato bloccato dagli agenti che lo hanno sorpreso a passare dalle casse senza pagare.  Quando  si è accorto di essere stato scoperto, l’uomo si è scagliato contro gli operatori ferendoli. A uno di loro sono stati refertati alcuni giorni di prognosi. Oggi la direttissima.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.