Meno Sanremo e più Carnevale: ecco il salva-Canzonetta

PIETRASANTA - E' partito ufficialmente il conto alla rovescia per la Festa della Canzonetta e del Teatro dialettale pietrasantino, in programma al teatro comunale dal 23 al 26 gennaio prossimi, con il tradizionale sorteggio dell'ordine di esibizione delle 12 contrade, che si contenderanno lo Sprocco e la Scartocciata.

-

Di fronte ai presidenti di contrada, l’assessore Andrea Cosci e il neo presidente di giuria del Carnevale Ezio Marcucci hanno stabilito a estrazione la scaletta delle canzoni e delle scenette in gara.

Un festival che si annuncia come sempre ricchissimo e partecipatissimo, ma quest’anno con grandi novità, un ritorno al passato più genuino dell’antica manifestazione. La finale vedrà ben quattro sketch in concorso e non più tre. Ma soprattutto è stato inserito nel regolamento il cosiddetto “salva-Canzonetta”: i brani in gara saranno valutati anche sull’attinenza dei testi al tema del Carnevale, dopo anni di arie considerate “troppo sanremesi”.

Non sarà facile il compito della giuria.

Le prevendite per le quattro serate, che seranno poi trasmesse su Noi Tv Versilia, partiranno lunedì 7 gennaio. Il tutto esaurito è come sempre assicurato.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.