Notte di paura per Davide Lippi: aggredito, picchiato e minacciato di morte

MILANO - Serata da incubo per Davide Lippi, 41enne figlio dell'ex CT della Nazionale italiana Marcello. Tre individui hanno aggredito il procuratore viareggino che si trovava nella zona Chinatown della metropoli lombarda.

-

Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, Lippi sarebbe stato avvicinato da tre persone con il volto coperto da dei caschi che volevano rubargli il Rolex e poi sarebbe stato preso a calci e pugni e minacciato di morte. Messi in fuga dalla reazione di Lippi, i tre non sono però riusciti a mettere a segno il colpo e sono fuggiti su due scooter. Sul posto i carabinieri che sono intervenuti intorno alle 19.40 di giovedì sera in via Procaccini.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.