Ospedale Versilia: raccolta firme contro la riorganizzazione

VERSILIA - Resta contraria la posizione del sindacato Fials in merito alla riorganizzazione dell'area medica dell'ospedale Versilia che scatterà dalla metà di febbraio, annunciata a novembre dalla Asl e presentata in questi giorni alla Conferenza dei sindaci.

- 2

Saliranno a 63 i posti di Medicina Generale, 15 in più. Ma a discapito di altri reparti, che saranno chiusi e accorpati.

A fronte della riorganizzazione la Asl prevede nuove assunzioni:  a regime tre medici e sei infermieri in più, per un aumento quindi di 9 operatori sanitari, e (in un secondo step) quattro letti in più di onco-ematologia.

Non basteranno secondo Fials e neanche secondo il Comitato Sanità pubblica Versilia. “Se veramente si vuol mettere fine ai tagli, siano essi diretti o indiretti e dare servizi tempestivi ed efficienti, l’unica possibilità” – scrivono in una nota  – “sono nuove assunzioni.”

Commenti

2

  1. Dal Torrione Paolo


    Dove si firma ?
    Se fate delle manifestazioni fatelo sapere .


  2. Dove dobbiamo firmare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.