A Carla Fracci il premio Ondina 2019

VIAREGGIO - In una gremita sala Viani, nella Galleria di Arte moderna e contemporanea, la Fondazione Carnevale e il comune di Viaregigo hanno conferito alla grande étoille Carla Fracci - madrina del primo corso - il premio Ondina 2019.

-

Sono state le allieve della scuola di danza classica Herna Bonk ad accogliere Carla Fracci nella sala Viani della Galleria di arte moderna e contemporanea di Viareggio. Alla grande étoille, madrina del primo corso del Carnevale di Viareggio, è stato infatti conferito – da parte della Fondazione Carnevale e del comune di Viareggio – il premio Ondina 2019, dedicato alle donne straordinarie. La mattinata è iniziata con gli autografi del sindaco e di Carla Fracci sulla macchina ufficiale del Carnevale, poi l’esibizione all’interno della sala della galleria GAMC, stracolma di viareggini che hanno voluto rendere omaggio alla grande ballerina che era accompagnata dal marito, il regista teatrale Giuseppe Melegatti. Una grande emozione per la Fracci, che ha assistito alla prima uscita del corso mascherato restandone entusiasta.

Nel corso dedicato alle donne, da cui è partito forte il messaggio contro la violenza di genere, la scelta di Carla Fracci come madrina è stata, secondo il sindaco Giorgio del Ghingaro, più che doverosa.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.