Frana a Corsagna, chiuso di nuovo il Brennero

BORGO A MOZZANO - La strada statale 12 del Brennero è provvisoriamente chiusa in entrambe le direzioni in località Corsagna, tra il ponte di Rivangaio e il Ponte Pari, a causa di una frana che ha riguardato il lato adiacente al fiume Serchio.

-

L’ondata di maltempo che ha colpito la Lucchesìa nel weekend ha lasciato un’eredità che potrebbe rivelarsi pesante. E’ infatti venuto giù un tratto della carreggiata della strada statale del Brennero , poco dopo il bivio per Corsagna, tra il ponte di Rivangaio e il Ponte Pari, sul territorio comunale di Borgo a Mozzano. Sul posto sono subito arrivati gli operai dell’Anas, competente su questa viabilità. La statale è stata interrotta ed il traffico, sia in direzione Lucca sia in direzione Garfagnana, è stato deviato sulla provincia Lodovica, sull’altra sponda del fiume Serchio. Gli abitanti di Anchiano e Socciglia, così come chi viene dal Piaggione, possono viaggiare verso Borgo passando dalla strada che da Socciglia va verso Corsagna per poi collegarsi alla strada che da Corsagna esce poco prima del Ponte pari.

Questo tratto di strada negli anni ’80, aveva già subito uno smottamento di notevoli dimensioni. Il cantiere per il ripristino della viabilità proseguì per diversi mesi e sul versante del fiume vennero installate delle strutture di metallo per sostenere la carreggiata.

Adesso siamo daccapo e si temono ripercussioni sulla viabilità che potrebbero proseguire per lungo tempo.

Se ne rende conto anche il sindaco di Borgo a Mozzano, che chiede interventi strutturali sul Brennero. “Li prentendero’ nelle sedi opportune – ha detto il primo cittadino – nel frattempo però va subito ripristinato il tratto franato”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.