Real Forte perde lo scontro salvezza, S.Donato blocca il Seravezza sul pari

CALCIO SERIE D - Il Real Forte Querceta parte Forte ad Agliana ma poi viene rimontato e superato (2-1) dai padroni di casa. Rischia grosso il Seravezza in casa con il San Donato (1-1) con gli ospiti che falliscono un rigore a tempo scaduto.

-

Nella corsa alla salvezza il Real Forte Querceta lascia tre punti importantissimi ad Agliana. E dire che i versiliesi erano partiti bene trovando subito il vantaggio con Falchini dopo un solo minuto di gioco. Neppure il tempo di esultare che l’Aglianese pareggia. Sugli sviluppi di un corner e’ Moscati a indovinare la deviazione vincente. Dopo tre minuti della ripresa il gol partita dei padroni di casa con Rosati che approfitta di una dormita generale della difesa e con una traiettoria beffarda sigla il gol partita. Intanto a Seravezza la squadra di Vangioni (premiato prima della gara per le 100 panchine) soffriva contro il San Donato. Bravissimo Cavagnaro nel primo tempo a dire di no a Russo con una parata miracolosa. E anche la ripresa è quasi un monologo degli ospiti che su azione tabureggiante trovano il palo a fermare la conclusione di Pozzi. Pochi istanti e il Seravezza va sotto. Sfortunata deviazione di Borgia che carambola sulla schiena di Cavagnaro e finisce oltre la linea.La reazione e’ veemente. Pegollo viene ispiegabilomente fermato dall’arbitro quando stava ormai per pareggiare. Poi Fiale pareggia il conto dei legni con un colpo di testa che finisce sulla traversa. Ed e’ una autorete a preggiare anche il conto dei gol con i versiliesi che non avrebbero meritato la sconfitta. A tempo scaduto poi il San Donato avrebbe la palla per pareggiare per questo rigore assegnato per una trattenuta di Fiale su Vecchiarelli. La conclusione dal dischetto pero’ finisce abbondantemente fuori. Da segnalare le espulsioni di Borgia, Cavagnaro, Vangioni e Martinelli.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.