L’epopea umana e sportiva di Marco Pantani alle Scuderie Granducali

SERAVEZZA - Sarà l’epopea tragica di Marco Pantani, il “Pirata”, a chiudere giovedì 28 marzo la stagione di prosa al teatro delle Scuderie Granducali di Seravezza. L’attore fiorentino Francesco Mattonai porta in scena lo spettacolo “Il richiamo della salita: storia di Marco Pantani”: un monologo – intervallato da video di repertorio – che ripercorre la carriera del ciclista romagnolo dagli esordi alle grandi imprese, dai trionfi ai gravi incidenti e, infine, alla drammatica caduta.

-

Un racconto intenso, scritto e interpretato dallo stesso Mattonai, che fa vibrare le corde del cuore e della passione a coloro che amano il ciclismo e lo sport. Lo spettacolo avrà inizio come di consueto alle ore 21:15.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.