Lucchese ad Olbia per stupire ancora; out Giulio Favale, ma rientra Gabbia

CALCIO C - La voglia è quella di stupire ancora e inanellare magari un altro risultato importante. Prosegue l'incredibile e folle campionato della Lucchese che sul campo (foto Gazzetta Lucchese) si dimostra più forte di tutto e di tutti. Così mentre a livello societario continuano le trattative o presunte tali, gli incontri più o meno utili, la squadra di Favarin si accinge a partire per la Sardegna.

-

La Lucchese effettuerà infatti, obtorto collo, in traghetto il viaggio con con destinazione Olbia. Partenza da Livorno venerdì mattina alle 10 e sbarco sull’Isola nel pomeriggio. Sabato (ore 14,30) i rossoneri affronteranno l’Olbia. Al Nespoli Favarin dovrà fare a meno del laterale sinistro Giulio Favale appiedato per un turno dal giudice sportivo. Probabile al suo posto l’utilizzo di Santovito. Tornerà Gabbia dalla nazionale under 20. Per il resto non escludiamo qualche cambiamento rispetto alla squadra che martedì sera ha brillantemente pareggiato sul campo della capolista Virtus Entella. Chiaro che sugli ottimi risultati e le belle prove di Bortolussi & C. pende la spada di Damocle di altri punti di penalizzazione che per fortuna (mal comune, mezzo gaudio) riguarderanno anche il Cuneo tanto che ormai pare più che probabile uno spareggio-salvezza contro la compagine piemontese. Ricordiamo che la vincente di questo primo playout dovrà successivamente affrontarne ancora un altro contro la vincente dello spareggio-salvezza del girone B.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.