Tullio Solenghi chiude la stagione del Teatro dei Rassicurati

MONTECARLO - E’ Tullio Solenghi l’attore chiamato a chiudere il cartellone di prosa del Teatro dei Rassicurati di Montecarlo. Lunedì 25 marzo, alle 21,15. il noto mattatore di teatro e tv, che con la Marchesini e Lopez costituiva l’indimenticabile “Trio”, porterà in scena il “Decameron, un racconto italiano in tempo di peste” in una versione resa moderna e attuale.

-

Tullio Solenghi restituisce la lingua originale di Giovanni Boccaccio rendendola accessibile e comprensibile come fosse la lingua di un testo contemporaneo. Uno spettacolo divertente e colto davvero per tutti che porta in scena la lettura interpretata di sei tra le più note novelle: Chichibio e la gru, Peronella, Federigo Degli Alberighi, Masetto di Lamporecchio, Madonna Filippa, Alibech. Boccaccio ha il merito di aver elaborato il primo grande progetto narrativo della letteratura occidentale, inserendo i cento racconti in un libro organico capace di rappresentare, la varietà e complessità del mondo. A tutti è concessa una storia, dai re agli operai.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.