Turismo senza barriere, successo per la due giorni a Pietrasanta

PIETRASANTA - Incentivare e sostenere il turismo perché le bellezze del territorio siano fruibili anche da persone con disabilità. E' questo l’obiettivo della due giorni in corso a Pietrasanta

-

Incentivare e sostenere il turismo perché le bellezze del territorio siano fruibili anche da persone con disabilità. E’ questo l’obiettivo della due giorni in corso a Pietrasanta. “Versilia, come promuovere un turismo e una cultura senza barriere”,è il titolo del convegno che si è svolto sabato 30 marzo. Si è parlato della necessità di migliorare la vita a tutte quei cittadini che incontrano difficoltà nel partecipare alle tante opportunità culturali, turistiche, ricreative e sportive presenti sul territorio. Non si tratta di creare nuove opportunità, ma di ottimizzare quelle esistenti, di renderle più accessibili con semplici accorgimenti, e soprattutto farle conoscere. In programma anche una camminata alla scoperta dei tesori della Piccola Atene, con la visita del centro storico di Pietrasanta, piazza Duomo, via Mazzini, la chiesa delle Misericordia con le opere di Fernando Botero illustrate da Barbara Paci.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.