25 aprile, Viareggio celebra i suoi eroi

VIAREGGIO - Ci avviciniamo al 25 aprile, festa della liberazione dal nazi-fascismo, che prelude ad un ponte tutto da vivere, fino al 1 maggio. Tante le iniziative che stanno riempiendo il calendario e che sono già iniziate in Versilia con la visita venerdì a S.Anna di Stazzema del presidente della Camera Roberto Fico.

-

Sempre venerdì al teatro Jenco di Viareggio si è parlato di libertà come periodo imprescindibile e di gesti della resistenza come patrimonio comune. Se ne è parlato al mattino alla presenza delle scuole e delle autorità cittadine e alla sera con la proiezione del documentario firmato da Massimiliano Montefameglio, giornalista e regista, che racconta la storia di Spagnolo Spagnoli, il viareggino che alla fine della seconda guerra mondiale, rischiò la propria vita con uno stratagemma per salvare alcuni prigionieri dalla deportazione nei campi di concentramento.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.