Andrea Lanfri pronto per la nuova avventura nel deserto

LUCCA - Ha iniziato il 2019 conquistato gli oltre 6300 metri del vulcano Chimborazo in Ecuador. Ora il campione paralimpico lucchese Andrea Lanfri è pronto ad affrontare l’ennesima sfida della sua nuova vita, Lanfri partirà tra pochi giorni per il Marocco e parteciperà al reality-avventura “L’Isola sono io” che nel suo cast ha concorrenti disabili. "Sarà un allenamento in previsione della conquista dell’Everest", ha commentato Andrea.

-

E l’annuncio ufficiale non poteva che arrivare il 24 aprile, giornata mondiale contro la meningite. «A fine aprile partirò per il Marocco per partecipare come concorrente alla sesta edizione del reality show “L’Isola sono io”» spiega Lanfri. Un programma televisivo basato sul tradizionale format del reality ma che vede, fra i suoi partecipanti, ragazzi disabili. Si tratta di un vero e proprio progetto sociale appositamente studiato per abbattere ogni tipo di barriera e pregiudizio, che offre l'opportunità ai concorrenti di dimostrare le loro abilità in un clima di gioco e competizione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.