Balneazione, revocati i divieti

VERSILIA - E’ durato meno di 24 ore il divieto di balneazione per la Marina di Levante attivato il 18 aprile. La firma della revoca, da parte del sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro è di stamattina

-

E’ durato meno di 24 ore il divieto di balneazione per la Marina di Levante attivato il 18 aprile. La firma della revoca, da parte del sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro, è di stamattina. Una decisione avvenuta a seguito delle controanalisi di Arpat che hanno rilevato i valori in regola di enterococchi, i batteri intestinali che avevno causato nei giorni scorsi lo stop ai bagni. Nessun allarme dunque per i balneari che proprio in questi giorni, in vista della Pasqua, apriranno le loro strtture. Situazione rientrata anche alla foce del fiume Motrone. a Marina di Pietrasanta La firma dell’ordinanza è prevista nelle prossime ore. Nel frattempo è arrivato puntuale il report stagionale sul monitoraggio delle acque toscane relativo al 2018. L’analisi di Arpat rileva che Livorno è in fondo alla classifica, mentre la situazione per quanto riguarda la Versilia, risulta nella norma con un miglioramento per Fiumetto Nord, a Pietrasanta, con la qualità dell’acqua passata da Buona a eccellente, mentre si registra un peggioramento per Fossa dell’Abate passata da eccellente a buona nell’ultimo triennio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.