Christopher Lucchesi pronto per il Sanremo con tanta voglia di riscatto

MOTORI - Il 20enne pilota lucchese, dopo la delusione per il ritiro al “Ciocco” causa la rottura delle colonnette ruota, nel ponente ligure ha voglia di riscatto per rimettersi in scia nella corsa allo scudetto “Due Ruote Motrici”.

-

Pronto, motivato e con la voglia soprattutto di riscatto dalla recente delusione per il ritiro del Ciocco. Christopher Lucchesi, sta per affrontare la sua seconda esperienza nel Campionato Italiano Rally 2019, il 66° Rallye Sanremo, il 12 e 13 aprile, sempre al volante della Peugeot 208 R2 della Rally Experience ed affiancato da Marco Pollicino.

Il 20enne “figlio d’arte” portacolori della Scuderia Rally Revolution+1, nella corsa al titolo tricolore “due ruote motrici” oltre che del Trofeo Peugeot 208 Rally Cup Top,dopo il ritiro del Ciocco (rottura delle colonnette di una ruota anteriore) è a zero punti e conta adesso sul difficile impegno nel ponente ligure per rimettersi bene in corsa. Serve una prova di forza ed anche avere maggior fortuna che non nella gara “di casa”, dove si è fermato dopo dieci prove, quando era quarto di categoria.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.