Divieto di balneazione a sorpresa sulla Marina di Levante

VIAREGGIO - Divieto di balneazione per batteri intestinali in acqua. Mancano pochi giorni alla Pasqua e all’apertura della nuova stagione ma già scatta il primo stop, temporaneo, ai bagni che, questa volta, riguarda, a sorpresa, la Marina di Levante

-

Divieto di balneazione per batteri intestinali in acqua. Mancano pochi giorni alla Pasqua e all’apertura della nuova stagione ma già scatta il primo stop, temporaneo, ai bagni che, questa volta, riguarda, a sorpresa, la Marina di Levante e non, come di consueto, la Fossa dell’Abate. A ricordo dei titolari degli stabilimenti balneari di viale Europa sarebbe la prima volta .

L’ordinanza è stata firmata in mattinata dal sindaco di Viareggio Giorgio del Ghingaro. La decisione segue gli ultimi campionamenti effettuati in quel tratto di mare dall’Arpat nei giorni scorsi, quando sono stati riscontrati valori più alti di enterococchi intestinali, causati probabilmente dalle forti piogge. La notizia prende in contropiede i balneari, che minimizzano, fiduciosi che quella dei prossimi giorni sarà una buona partenza.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.