Elezioni, a primavera si vota in venti Comuni della Provincia di Lucca

LUCCA - Con l'inizio di aprile è iniziata la lunga marcia di avvicinamento verso le elezioni comunali del 26 maggio. In provincia di Lucca sono ben 20 i Comuni che andranno al voto. Il più importante è quello di Capannori, ma nella Piana si vota anche a Montecarlo, Pescaglia e Villa Basilica.

-

In Versilia si vota invece a Massarosa e Stazzema.

Ma è in Mediavalle e Garfagnana che la tornata elettorale toccherà un numero consistente di Comuni. Si voterà per il rinnovo del sindaco e del consiglio comunale ìn 14 municipi: Barga, Borgo a Mozzano, Camporgiano, Careggine, Castelnuovo, Castiglione e Fabbriche di Vergemoli. E poi ancora a Fosciandora, Gallicano, Minucciano, Molazzana, San Romano, Vagli Sotto e Villa Collemandina.

Il termine per la presentazione ufficiale delle candidature è fissato per il 26 aprile.

Sembra ormai definitivamente tramontata la possibilità che venga approvata una legge per consentire il quarto mandato ai sindaci già eletti per tre volte consecutive nei Comuni con meno di 3mila abitanti.

Quindi, a meno di sorprese dell’ultima ora, non potranno ricandidasi i sindaci Mario Puglia a Vagli Sotto, Giordano Ballini a Villa Basilica, Pier Romano Mariani a San Romano Garfagnana, Dorino Tamagnini a Villa Collemandina e Mario Puppa a Careggine.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.