Fantastico CGC Viareggio stronca il Lodi ai rigori; Forte, che rimonta

HOCKEY A1 - Grande prova del CGC Viareggio che batte Lodi 6-5 dopo i calci di rigore e si porta avanti 1-0 nella serie della semifinale scudetto. Decisivo un sontuoso Reinaldo Ventura. Clamorosamente bene anche il Forte dei Marmi che a Valdagno rimonta dallo 0-3 fino al 4-3.

-

 

Esulta il Viareggio ai rigori dopo una gara a due facce. A sbloccare ci ha pensato Querido con un tiro dal limite dell’area che sorprende Barozzi, dopo soli pochi secondi dall’inizio del match. I giallorossi riescono a gestire ottimamente il possesso palla per tutto il primo tempo, cercando anche di arginare le sortite dei padroni di casa sostenuti dal pubblico delle grandi occasioni del PalaBarsacchi. Nel secondo tempo De Rinaldis in tap-in raddoppia, beffando i padroni di casa che non riuscivano a pareggiare su tiro diretto dopo il 10° fallo dei giallorossi: Gavioli a porta vuota colpisce solo il palo. I bianconeri faticano non poco a trovare la via del gol e serve un’invenzione di Gavioli per trovare libero in area Festa che devia in rete. In 30 secondi lo stesso Festa si procura anche un rigore dove Rei Ventura non fallisce sotto il sette portando il risultato sul 2-2. Il pareggio non si schioda nemmeno nei due tempi supplementari. Ai rigori segnano Malagoli e Selva, poi Grimalt viene richiamato e poi espulso per un doppio movimento irregolare. Entra il giovane Gilli, ma subito dopo realizzano Querido, Palagi e poi Fariza e Montigel, riportano in parità il risultato dopo i primi 10 rigori (3-3). Nell’undicesimo sbaglia Querido ma poi Ventura supera il giovane Gilli per la vittoria di Gara-1 del Viareggio.  Mercoledì 1 maggio (ore 20,45) si torna in pista per gara-2 a campi invertiti: Amatori Lodi-CGC Viareggio e Forte dei Marmi-Valdagno. SI va al meglio delle cinque partite.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.