Gomme usurate e cinture carenti: scolaresca fermata alla partenza

PIETRASANTA - Una scolaresca è stata fermata alla partenza a causa delle cinture di sicurezza. Il controllo preventivo della Polizia Municipale del Comune di Pietrasanta effettuato nell’ambito dell’operazione “Bus Sicuro” ha evidenziato la carenza delle dotazioni di sicurezza del veicolo.

-

L’autobus, che avrebbe dovuto trasportare 38 alunni di una scuola primaria al Parco di San Rossore non ha superato il controllo perché buona parte delle cinture di sicurezza non erano utilizzabili e perché i pneumatici erano usurati oltre il limite consentito.

Va ricordato che il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza e l’usura dei pneumatici comporta una maggiore esposizione al rischio in caso di incidenti, anche di lieve entità. Sebbene in ritardo la visita d’istruzione al Parco di San Rossore ha avuto comunque luogo grazie alla sostituzione del mezzo fermato con altro rivelatosi idoneo.

Nessuna anomalia è invece stata riscontrata a carico di altro bus in partenza per Bologna con 51 alunni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.