In arrivo nuove telecamere per la videosorveglianza

LUCCA - Nella giunta comunale di martedì 9 aprile, è stato approvato il progetto della fornitura e posa in opera dei nuovi 'occhi elettronici' che estenderanno ulteriormente la rete di videosorveglianza nell territorio comunale.

-

L’intervento complessivo costerà 320mila euro di cui 80mila a carico del Comune, mentre i restanti 240mila euro sono finanziati dal Ministero dell’Interno attraverso il bando per i “Patti per la sicurezza urbana”,  vinto nello scorso novembre dall’amministrazione comunale. La nuova mappa delle telecamere è frutto delle richieste di Carabinieri, Polizia di Stato e Polizia Municipale e prevede l’installazione di 36 nuovi dispositivi elettronici che andranno a integrare la rete già esistente, sorvegliando i punti più delicati del territorio: 15 di queste saranno collocate nei quartieri esterni alle mura e nelle frazioni, tra cui San Concordio, Ponte a Moriano e Vicopelago. Per quanto riguarda il centro storico, i nuovi dispositivi interesseranno anche le sortite delle Mura di San Frediano e San Colombano.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.