Lucchese, la Procura chiede il fallimento; udienza il 10 maggio

LUCCA - La Procura di Lucca ha presentato un'istanza di prefallimento per la società di calcio della Lucchese. L'udienza è in programma il prossimo 10 maggio. La società rossonera potrà presentare memorie difensive.

-

Intanto la squadra è ormai quasi alla rifinitura della preparazione in vista della difficile trasferta di sabato pomeriggio (ore 16,30) sul campo della forte Pro Vercelli. Al Silvio Piola Favarin potrebbe cambiare qualcosa rispetto all’undici schierato contro il Novara. Le principali novità riguarderanno Gabbia che dovrebbe tornare titolare nel ruolo di difensore centrale al fianco di Martinelli e De Feo in attacco. Ma anche Strechie reclama una maglia a centrocampo. Per quanto riguarda il modulo invece si dovrebbe andare avanti con il 4-3-1-2. Inutile aggiungere che la Lucchese avrebbe bisogno di punti anche se l’impresa pare ardua al cospetto di una Pro Vercelli allestita per tornare subito in serie B.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.