Podi e prestazioni per la Pugilistica Lucchese al Criterium Giovanile

PUGILATO - Si è svolta presso gli impianti sportivi di Sieci (Firenze) la seconda prova del campionato Toscano giovanile di pugilato riservato alle categorie cuccioli, cangurini, canguri ed allievi. La Pugilistica Lucchese si è ben comportata con una squadra formata da ben 17 atleti.

-

La categoria de cuccioli (2012/2013/2014)) è stata dominata dai piccoli allievi di Monselesan. Primo classificato Andrea Sgueo che bissa la
vittoria del 1° criterium, secondo Niccolò Massoni e terzo Lorenzo Bruni. A seguire Lorenzo Burgalassi. Nei cangurini (2010/2011) due atleti lucchesi in gara Zeno Bianchi e Filippo Caselli alla lor prima esperienza servirà lavorare ancora per avvicinarsi ai migliori. Tra i Canguri (2008/2009 ) la lotta è stata incerta; la coppia lucchese Mathias Demollari-Leonardo Bruni si è piazzata seconda mentre al 1° criterium era prima; quarto posto per Massimo Maida e Abd Almottalib Abdul; quinti Matilde Bruno e Ernestina Russo Toribio. La vittoria è andata ad una coppia livornese. Nei prossimi tre appuntamenti Demollari-Bruni dovranno fare ancora buoni punteggi per qualificarsi alla finale nazionale di giugno. Negli allievi (2006/ 2007) vittoria e conferma di Sasha Mencaroni e Riccardo Matteucci che si piazzano al primo posto con una prova favolosa sui 25 metri mentre sul ring soffrono un poco. Al secondo posto i livornesi Behaj-Carloni; terzi Alessandro Maida e Matteucci che fa da jolly. A seguire Sergio Turchi con Omar Rezgui. Prossima gara il 28 aprile che potrebbe essere già decisiva per un eventuale partecipazione alla finale nazionale .

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.