Presentato il progetto della nuova piazza di Spianate

ALTOPASCIO - Ecco come sarà la nuova piazza San Michele nella frazione di Spianate. Il progetto, preparato dallo studio dell’architetto Pietro Carlo Pellegrini, è stato presentato nei giorni scorsi alla cittadinanza.

-

Un intervento da 270mila euro che l’amministrazione comunale di Altopascio aveva inserito nel proprio programma elettorale e che ora trova piena concretezza: dopo la manifestazione d’interesse, alla quale hanno risposto 30 ditte, l’amministrazione comunale ne ha estratto 10 e queste parteciperanno alla gara per aggiudicarsi i lavori, che, verosimilmente, dovranno partire dopo l’estate. Per quanto riguarda il monumento ai caduti, invece, che sorge proprio al centro di piazza San Michele, i lavori sono già partiti, grazie al bando regionale che l’amministrazione si è aggiudicata. Il progetto prevede la completa riorganizzazione dell’area posta sul fronte della scuola elementare, concentrando lo spazio verde sul lato ovest e alzando la quota di 45 centimetri per creare un filtro tra il parcheggio e la zona pedonale della piazza e allo stesso tempo ottenere una lunga seduta che guarda verso la piazza stessa e poi su via Mazzei. L’obiettivo del progetto è creare un luogo di sosta e di vita per i cittadini della frazione e del comune dando un nuovo valore allo spazio come luogo deputato al pubblico e all’incontro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.