Rapina in una sala slot a Pietrasanta: indagini aperte

PIETRASANTA - Rapina a mano armata ai danni di una sala slot al quartiere Africa a Pietrasanta. E' successo nella serata di domenica. Intorno alle 20 un soggetto, a volto travisato e armato di coltello, dopo aver minacciato il dipendente presente nel negozio, si è fatto consegnare i soldi in cassa.

-

4mila euro il bottino della rapina. Una volta ottenuto l’incasso, l’uomo si è dato alla fuga immediatamente, a piedi, facendo perdere le proprie tracce.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri: i militari hanno subito effettuato i primi rilievi all’interno della sala slot in cerca delle tracce lasciate dal malvivente e stanno indagando per individuarlo.

Quello appena trascoso è stato un weekend di super lavoro per i Carabinieri della compagnia di Viareggio impegnato in una fitta serie di controlli sul territorio in vista delle festività pasquali, che porteranno sul litorale della Versilia le prime migliaia di turisti. Nel corso dei controlli due sono stati gli arresti eseguiti nei confronti di due soggetti per violazione di misure di prevenzione.

I controlli proseguiranno nelle prossime settimane per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti nelle principali zone della movida e nei luoghi di aggregazione dei giovani.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.